Un anno Per tutti con Coop

I progetti per la comunità che abbiamo sostenuto insieme

Il 2021 si è da poco concluso e con orgoglio ci guardiamo indietro per ripercorrere le azioni avviate durante l’anno per sostenere i nostri territori.

Grazie al programma Per tutti per te Coop, i soci di Coop Alleanza 3.0 hanno sostenuto tanti progetti sociali semplicemente facendo la spesa e acquistando i prodotti delle linee a marchio Coop.

Mettendo nel carrello prodotti sani e gustosi, i soci hanno infatti raccolto con l’1% della loro spesa quasi 6 milioni di euro: un risultato incredibile che ci permetterà di vedere realizzati tanti progetti culturali, di solidarietà, ambientali o dedicati alle nuove generazioni.

Sulle vostre tavole potete conoscere il valore e il piacere di assaporare i prodotti Coop, ma adesso scopriamo insieme a che risultati ha portato la vostra scelta!

Opera tua

L'Italia è piena di tesori nascosti, a volte poco valorizzati: sono grandi e piccole opere d’arte un po' dimenticate, che si portano dietro i segni del tempo e che vorremmo restituire in tutto il loro splendore alla comunità. Per il quinto anno consecutivo, avete partecipato con noi per dare vita a un "museo diffuso" sul territorio, dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia: ogni mese due opere d'arte in sfida, e a decidere quale sarà restaurata per tornare al suo antico splendore...siete stati voi!

Insieme abbiamo raccolto 150.000 euro per restaurare tantissime opere: per scoprirle tutte consulta l’archivio di tutte le edizioni.

 

Ad alta voce

Il nostro grande amore e fiducia nella potenza della cultura ci ha spinto a trasformare ancora una volta Ad alta voce, la manifestazione culturale che dal 2001 abbiamo fatto viaggiare da una città all’altra del Paese, per tenerla al nostro fianco tutto l’anno. Ad alta voce è nata per rendere la cultura accessibile a tutti, portando il piacere della lettura fuori dalle case, nelle strade, nelle piazze, nelle mense dei poveri e persino nelle lavanderie e nelle pescherie, nei supermercati dove ogni giorno facciamo la spesa, ma anche nei teatri e nelle grandi arene: convinti che una comunità pensante è un incubatore di idee, che affronta e arricchisce la società, in continua evoluzione.

Nel 2021 Ad alta voce ha cambiato pelle e si è trasformata in rassegna culturale animata da tanti festival: tanti quanti ne ha incontrati nel suo viaggio, tra quelli più importanti del panorama culturale italiano.

Grazie ai vostri acquisti abbiamo raccolto 100.000 euro: siete pronti per un nuovo anno Ad alta voce?

Una cuccia per tutti

L’abbandono degli animali domestici è purtroppo ancora un grave problema, specialmente durante il periodo estivo. Si tratta di un atto crudele nei confronti dell’animale abbandonato, che ha anche delle forti ripercussioni su tutta la comunità: dal rischio di incidenti stradali alle difficoltà di gestione delle strutture che accolgono gli animali, che si trovano in sovraccarico.

Per queste ragioni, abbiamo deciso di promuovere una campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono e offrire un sostegno economico all’attività quotidiana dei principali canili e gattili pubblici presenti in ciascuna provincia in cui la Cooperativa è presente.

Grazie ai 55.000 euro raccolti, potremo sostenere le tante strutture pubbliche sul territorio che si occupano di animali domestici abbandonati o in difficoltà.

SapereCoop

Attraverso i percorsi educativi SapereCoop, anche per l’anno scolastico 2021/2022 siamo stati a fianco dei docenti e della didattica, in un periodo di grande difficoltà per famiglie e scuole. I percorsi gratuiti sui temi dell’educazione al consumo consapevole, coerenti con le Linee guida di educazione civica, permettono di approfondire le relazioni tra cittadinanza, sviluppo sostenibile, consumo consapevole e cooperazione.

Insieme abbiamo raggiunto 200.000 euro a favore di Sapere Coop.

Mi batte forte il tuo cuore

È il progetto della Fondazione Policlinico Sant’Orsola per alzare il numero dei trapianti all’interno del Policlinico bolognese. Il Sant’Orsola è infatti l’unico ospedale a eseguire trapianti di cuore in Emilia-Romagna e, con una media di 28 trapianti all’anno, è il centro che garantisce la più alta sopravvivenza post-intervento in Italia (80% dopo 5 anni, contro la media nazionale del 73%).

Negli ultimi dieci anni la diminuzione degli incidenti stradali e l’età media dei donatori più elevata hanno ridotto del 30% in tutta Italia il numero degli organi disponibili per il trapianto di cuore: per questo motivo la lista d’attesa regionale conta così quasi 60 persone che aspettano, a volte anche per oltre due anni, un nuovo cuore. Per ridurla, esiste una possibilità concreta che passa per una soluzione high-tech, dotare l’ospedale di “Organ care system”, una macchina innovativa, altamente tecnologica e informatizzata, che permette di aumentare il numero di trapianti di cuore: tramite un meccanismo di perfusione extra corporea infatti permette di mantenere il cuore caldo e battente fino a 8 ore dopo il prelievo dell’organo.

Un grazie con il cuore per aver partecipato alla realizzazione di questo progetto ambizioso raccogliendo 50.000 euro!

L'Unione fa la spesa

L’emergenza Coronavirus ha messo in difficoltà tutto il Paese, ma soprattutto le fasce più fragili della popolazione, come gli anziani e le persone con problemi di salute. Coop Alleanza 3.0, insieme alle istituzioni e alle associazioni del territorio, ha dato il via a un’iniziativa solidale per garantire la consegna gratuita della spesa alle persone impossibilitate a uscire. Grazie al contributo economico riconosciuto da Coop alle associazioni, questo servizio è stato completamente gratuito per chi ne ha fatto richiesta. Insieme abbiamo infatti reso possibile nel 2021 la consegna di 5.000 spese, in collaborazione con oltre 60 enti, raccogliendo 30.000 euro con cui sono state sostenute le realtà territoriali che hanno fatto le spese. 

In alto le antenne

Gold for kids è il progetto di Fondazione Umberto Veronesi dedicato ai tumori dell’infanzia e dell’adolescenza che colpiscono ogni anno in Italia circa 1.400 bambini e 800 adolescenti: ad oggi, i tumori dell'età pediatrica rappresentano la prima causa di morte per malattia nei bambini e hanno un impatto drammatico sulle famiglie, aggravato in questo momento dalla pandemia.

La Cooperativa collabora da anni con Fondazione Umberto Veronesi e quest'anno ha sostenuto una borsa di ricerca di 30mila euro per un anno di lavoro sul campo della ricercatrice Elena Poli, che svolgerà la sua attività presso la Fondazione Istituto di Ricerca Pediatrica, Città della Speranza di Padova, occupandosi di immunoterapia del rabdomiosarcoma pediatrico.

Coop fa per te studenti

Coop fa per te è un'iniziativa pensata per fornire un sostegno allo studio e alla formazione dei giovani, rafforzandone il potere d'acquisto, offrendo a tutti gli studenti universitari uno sconto settimanale sulla spesa di prodotti a marchio Coop: grazie al Per Tutti il progetto ha ricevuto oltre 40.000 euro!


Inserisci ora il codice OTP che trovi nel messaggio SMS che ti è stato inviato.
Non hai ricevuto l'SMS?
Richiedi nuovo invio
Richiesta effettuata con successo
Non hai ricevuto l'SMS? Chiedi un altro codice

Non ricevi più SMS sul quel numero?

Recati in negozio e comunica a sportello il nuovo numero per poter riabilitare la funzionalità OTP. Questo passaggio è necessario per garantire la sicurezza delle future operazioni che svolgerai.

Operazione completata con successo