Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, facendo lo scroll di pagina o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.

Bilancio e documenti

Il Bilancio
 

Il Bilancio 2018 è stato approvato nel corso delle assemblee separate che si sono tenute dal 15 maggio al 6 giugno 2018 su tutto il territorio di Coop Alleanza 3.0 per un totale di 137 incontri a cui hanno partecipato oltre 27.000 soci votanti. 

Assieme al Bilancio della Cooperativa e ai documenti collegati, i soci hanno votato la lista dei membri del nuovo Consiglio di amministrazione e della Commissione etica, il cui rinnovo è fissato dallo Statuto ogni tre anni.

Il 15 giugno l’assemblea generale ha ratificato l’approvazione del Bilancio e degli altri punti all’ordine del giorno, alla presenza di 306  delegati eletti nelle assemblee separate.

Sintesi di bilancio

La chiusura del 2018 va inquadrata nel contesto del Piano di Rilancio che la Cooperativa ha varato nel corso dell’anno.

Il Piano di Rilancio (dal 2019 al 2022) ha l’obiettivo di riconfermare la nostra leadership di mercato e portare la Cooperativa a generare marginalità positive già dal 2019 a livello di gestione ordinaria, rafforzando ulteriormente la solidità finanziaria e il Prestito sociale. Il margine della gestione caratteristica registrerà anno su anno importanti miglioramenti recuperando oltre 150 milioni di euro nel 2022 rispetto ad oggi, attraverso l’incremento della produttività, la riduzione dell’incidenza dei costi della sede, il miglioramento del margine commerciale e l’efficientamento della rete di vendita. Tutte azioni in corso con risultati già visibili anche nei primi mesi del 2019, e in linea con le attese del Piano.

Il risultato del 2018 è quindi conseguenza diretta e, al tempo stesso, necessaria premessa del nostro Piano di Rilancio: per liberare risorse per attuare il cambio di passo necessario a riaffermare la leadership della Cooperativa, Coop Alleanza 3.0 ha deciso infatti di operare, in un’ottica di piena trasparenza, un consistente numero di interventi, non ricorrenti, finalizzati ai risultati futuri: accantonamenti, e svalutazioni di poste immobiliari, finanziarie, immateriali e creditizie. Poste non ripetibili che hanno pesato per un totale di 185 milioni di euro sulla perdita di 289 milioni con cui Coop Alleanza 3.0 ha chiuso il 2018 a livello di bilancio civilistico.

I numeri del 2018, pur restando negativi, evidenziano un’inversione di tendenza della gestione caratteristica (negozi), che migliora di circa 20 milioni sul 2017.

 

Il Rapporto sullo scambio mutualistico

 

Il Rapporto sullo scambio mutualistico riassume i vantaggi prodotti e le iniziative realizzate a favore dei soci e della comunità. Con questo documento la Cooperativa promuove attivamente il principio di trasparenza: lo fa raccontando i risultati raggiunti da e per i propri soci. 
 

Il Report di sostenibilità
 

Il Report di sostenibilità riepiloga i principali risultati conseguiti nel corso dell’anno in campo economico, sociale e ambientale e rendiconta l’impegno della Cooperativa sul fronte della responsabilità sociale d’impresa. Il documento analizza il rapporto di Coop Alleanza 3.0 con i suoi principali portatori d’interesse, evidenziando il valore generato per il territorio e la comunità in cui è presente. Il Report di Sostenibilità si pone anche come strumento di dialogo con gli stakeholders, in un’ottica di massima trasparenza, con l’obiettivo di favorire processi condivisi di miglioramento, all’interno di un percorso comune di sviluppo sostenibile.


Bilancio 2018 e documenti

Il Bilancio e i documenti dell'anno precedente

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere le promozioni e gli sconti attivi, le offerte del volantino sempre aggiornate e rimanere in contatto con Coop Alleanza 3.0? Iscriviti alla nostra newsletter!