Prodotto Consumo Consigli 09 marzo 2018

Come fare una panatura croccante: 5 idee alternative

Irresistibili e adatte a ogni cibo: scopri come rendere sfiziosi anche gli ingredienti più semplici, in modo goloso ma anche super salutare

Dorate, croccanti e fragranti, le impanature sono irresistibili e adatte a ogni cibo. Se ci pensiamo bene, infatti, esiste una versione impanata di quasi tutte le pietanze, dalle verdure, alla carne, al pesce, alla frutta (persino il gelato, nella ricetta cinese). Il segreto della loro popolarità è che possono rendere golosi anche gli ingredienti più semplici e renderli sfiziosi anche per i bimbi più capricciosi, combinando genuinità e sapore.

Goloso sì, ma anche super sano e salutare: infatti la panure (che letteralmente in francese significa “pangrattato”) non ha bisogno di un tuffo nell’olio di frittura (evitando anche di dover lavare tende e capelli per togliere il classico odore che impregna la casa dopo questa preparazione!), ma può diventare appetitosa e croccantissima anche se dorata al forno o, perché no, con elettrodomestici healthy come la friggitrice ad aria calda.

Le scuole di pensiero più tradizionali propongono, dopo una magistrale passata nell’uovo, di impanare gli alimenti con il pangrattato o la mollica di pane raffermo, o di adottare il metodo “all’inglese” con la farina. Possiamo però lasciare sbizzarrire la fantasia e scegliere altri ingredienti di utilizzo quotidiano, che abbiamo tutti in dispensa.

Ecco allora 5 tipi di impanatura alternativi, facili e di effetto, per cambiare gusto ai nostri piatti.

  1. I love veg. L’impanatura con un trito di capperi, olive taggiasche, aglio e prezzemolo ci porta immediatamente gli odori del Mediterraneo nel piatto. Quella alla provenzale con rosmarino, dragoncello, timo, cerfoglio, maggiorana, fiori di lavanda - magari appena raccolti dal proprio orto o balcone - ci catapulta in una sola forchettata nelle campagne assolate di Arles. Da provare, per dare un profumo intenso allo sgombro, alla spigola o al merluzzo, quella agli agrumi non trattati, anche mixati: scorza di limone, lime, arancia, pompelmo rosa, cedro. Cercali tra i prodotti Viviverde biologici della tua Coop di fiducia.
  2. L’impanatura intollerante. Se hai allergie o intolleranze alimentari, non devi rinunciare a toglierti lo sfizio di mangiare i nugget di pollo o i bastoncini di pesce! Rendili gluten-free con il pangrattato senza glutine Bene sì Coop, con la stessa farina di mais con cui fai la polenta, o con il riso soffiato, e per amalgamare l’impanatura utilizza un paio di cucchiai di latte di soia o mezza tazza di mela grattugiata al posto delle uova.
  3. Mamma, ho voglia di qualcosa di buono! Come far mangiare ai propri bimbi cibi odiatissimi come il merluzzo, le zucchine, o addirittura la quinoa? Anche qui ci vengono in soccorso golose panature fatte con quello che i piccoli amano di più: cornflakes della prima colazione, patatine sbriciolate, fiocchi d’avena, crackers, tanto parmigiano grattugiato… Si dimenticheranno, grazie alle crosticine croccanti e saporite, del solito filetto di pesce che li guarda triste dal piatto, e magari potete divertirvi a preparare insieme ricette come questa.
  4. Antiaging con gusto. La frutta secca non solo fa benissimo a pelle, memoria, colesterolo, capelli e intestino per le sue proprietà antiossidanti e anti-invecchiamento, ma è anche una valida alternativa per dare un sapore intenso alla panatura. Provare per credere: dai salinità al cosciotto di agnello con i pistacchi di Bronte, abbina ad una entrecôte di maiale le nocciole, magari quelle Giffoni I.G.P. appena tostate e tritate a coltello, o aggiungi personalità ad un anonimo petto di pollo con tante profumate mandorle, che trovi già a scaglie nella nuova linea Coop D’Osa.

  5. Orient express. E per chi vuole provare sapori provenienti da lontano, rivivere nella propria cucina un viaggio in India o in Medio Oriente, c’è solo da affondare le mani nelle consistenze delle spezie: dal sapore delicato della curcuma a quello lievemente amarognolo del cumino, da quello agrumato del coriandolo al piccantissimo zenzero. E hai mai sentito parlare del panko? Lo hai sicuramente assaggiato nella tempura, se ami il cibo giapponese: è l’impanatura perfetta perché croccante e leggera, infatti non frigge ma, inglobando aria, tende a far scivolare via l'olio in eccesso su carni e verdure, ed è anche facile da preparare da soli in casa con del semplice pane in cassetta.

 

Vuoi scoprire altri articoli come questo?  


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o scorri verso il basso la pagina per dare il tuo consenso all’uso dei cookie