SapereCoop Scuola Consumatori 23 febbraio 2021

ViviSmart: a scuola si impara la buona tavola

Il progetto per il miglioramento delle abitudini alimentari e degli stili di vita.

Ritorna ViviSmart, il progetto promosso da Coop, Barilla e Danone (aBCD) per il miglioramento delle abitudini alimentari e degli stili di vita, all’insegna della dieta mediterranea e per prevenire il sovrappeso infantile.

L’edizione 2021, dopo quelle pilota del 2017 e 2019 (tenutesi nelle 4 città di Milano, Genova, Parma e Bari) sarà estesa a livello nazionale alle scuole primarie (3°, 4° e 5° anno), ai bambini e alle loro famiglie. Avrà una declinazione innovativa digitale sviluppata in collaborazione con Kulta, agenzia di comunicazione specializzata in edutainment e proprietaria della piattaforma Scuola Channel.

ViviSmart propone un percorso in 7 tappe tematiche dedicate ai sani principi e motori della piramide alimentare della SIP (Società italiana di pediatria), facilmente fruibili in autonomia.

Alle prime 100 classi che completeranno il percorso ludico-educativo online sarà riservato un laboratorio di spesa simulata nei punti vendita Coop dei loro territori, da svolgersi nel rispetto delle norme anti Covid-19.

Per partecipare, registrarsi su vivismart.scuolachannel.it

 

Vuoi scoprire altri articoli come questo?  

Leggi tutte le notizie


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o naviga il sito per dare il tuo consenso all’uso dei cookie

Inserisci ora il codice OTP che trovi nel messaggio SMS che ti è stato inviato.
Non hai ricevuto l'SMS?
Richiedi nuovo invio
Richiesta effettuata con successo
Non hai ricevuto l'SMS? Chiedi un altro codice

Non ricevi più SMS sul quel numero?

Recati in negozio e comunica a sportello il nuovo numero per poter riabilitare la funzionalità OTP. Questo passaggio è necessario per garantire la sicurezza delle future operazioni che svolgerai.

Operazione completata con successo