• Home
  • Elenco News
  • #ambientefuturo: idee e azioni da condividere con i figli
Scuola Ambiente Valori 17 marzo 2020

#ambientefuturo: idee e azioni da condividere con i figli

Ispirate alle risorse online di Coop, tante attività per le famiglie

L’educazione è in grado di innescare un cambiamento positivo nella vita di ognuno di noi ed è una risorsa preziosa. Restare in casa con i propri figli è un’occasione da non perdere per condividere esperienze e conoscenze: ci siamo ispirati alle schede didattiche di #ambientefuturo, percorso su Ambiente e Sostenibilità di SapereCoop per l’anno scolastico 2019-2020, per condividere alcune idee e buone pratiche che possono essere utili a tanti genitori. Sulla pagina dedicata ad #ambientefuturo sono disponibili le schede complete da scaricare e i divertenti giochi online per mettersi alla prova, magari sfidando mamma e papà. I materiali sono disponibili in forma totalmente gratuita, per lavorare con bambini dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di prima grado sull’importanza di prendersi cura dell’ambiente, sul recupero quotidiano dei materiali e delle risorse.

Sono tre “gli scaffali digitali” disponibili, per i bambini della scuola dell'infanzia, per i ragazzi della scuola primaria e per la scuola secondaria di primo grado:

Guida scaricabile con tante idee e attività

Library multimediale con cartoon e documentari da guardare insieme su temi come il clima, la plastica, l'energia, il consumo consapevole, l'acqua, gli oceani, i parchi e la biodiversità.

Giochi online per mettere alla prova le proprie competenze facendo anche una gara fra i componenti della famiglia


Vai al sito
 

Ecco alcune idee:

• Aggiustatutto: un manuale fatto insieme con un quaderno, oppure un file che contenga link e video, con l’obiettivo di voler bene alle cose, imparare ad aggiustarle quando si rompono, un’occasione per capire come funzionano e acquisire tante competenze

• Tovagliette colorate: per rendere il pranzo più allegro e rompere la monotonia possiamo chiedere ai più piccoli di realizzare simpatiche tovagliette per la tavola, riutilizzando tessuti o carta, un’occasione per esprimersi e giocare con la creatività

• Riciclo ricettario: anche questo può essere un quaderno, oppure un file da condividere, per ragionare su tutti i materiali di recupero che ritroviamo in casa, imballaggi che rimangono dalle confezioni e anche alimenti, i nostri giovani detective sono chiamati a fare attenzione a tutto ciò che viene buttato e a proporre idee creative su come recuperarlo (chi meglio di loro può riuscirci?)

• Paesaggi parlanti e percorsi immaginati: il cortile o il balcone possono diventare un labirinto, il percorso per una caccia al tesoro, oppure un museo di opere realizzate con materiali di recupero, basta un po' di fantasia. Si possono creare percorsi benessere contando i passi e proponendo sequenze di esercizi in ogni angolo, l’importante è guardare lo spazio a nostra disposizione con nuovi occhi

• Salvatempo dei lavoretti domestici: stare tutti insieme in casa comporta lavoro, pulizie, pasti e bucato, ognuno è chiamato a dare una mano. Può essere utile con bambini e ragazzi realizzare una bacheca salvatempo per affidare ad ognuno un compito e di conseguenza avere un progetto comune, motivazioni e premi anche per i più piccoli.

Tutte le risorse sono corredate di bibliografia e sitografia in collaborazione con WWF e Legambiente sulle varie tematiche ambientali affrontate a seconda dell’età.

 

Vuoi scoprire altri articoli come questo?  

Leggi tutte le notizie

 


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o scorri verso il basso la pagina per dare il tuo consenso all’uso dei cookie