Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, facendo lo scroll di pagina o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.

I nuovi pack dei prodotti Coop

Tre esempi a favore dell'ambiente

Coop aderisce alla campagna di impegni su base volontaria lanciata dalla Commissione Europea, volta a proteggere l’ambiente dall’inquinamento da plastica e a promuovere al contempo la crescita e l’innovazione. Le azioni che l’UE intraprenderà saranno indirizzate per esempio ad incentivare l’utilizzo di plastica riciclata e a ridurre quello di sacchetti di plastica monouso e di microplastiche.

Coop, che da sempre ha a cuore l’ambiente, si impegna a ridurre l’uso della plastica da tutti i prodotti a marchio, puntando ad arrivare, nel 2025, ad utilizzare 6.400 tonnellate annue di plastica riciclata al posto di quella vergine.

Oltre a questo Coop prevede di realizzare gli ulteriori obiettivi, che l’Unione Europea ha posto come obbligatori entro il 2030, con 8 anni di anticipo, vale a dire entro il 2022. Per questo, nell’arco di un quadriennio tutti i prodotti a marchio Coop saranno realizzati con materiali di imballaggio riciclabili o compostabili o riutilizzabili, mentre quelli della linea Vivi verde, maggiormente dedicata alla tutela dell’ambiente, taglieranno il traguardo già a fine 2019.

Ecco tre differenti esempi di packaging ecosostenibile promossi da Coop
negli ultimi mesi.

Capsule di caffè compostabili Fior fiore

Era il 2016 quando, dopo lunga progettazione, venne messa in vendita la prima capsula di caffè compostabile: si trattava di Tintoretto, miscela di caffè biologica, equosolidale e per la prima volta anche compostabile.

Oggi tutte le capsule di caffè (8 varianti) sono diventate compostabili. E nei prossimi mesi lo diventeranno anche quelle di tè e orzo.

Nello specifico, le capsule sono realizzate in Mater-Bi®, una bioplastica ottenuta da polimeri biodegradabili contenenti materie prime di origine rinnovabile e da fonti fossili. Una volta utilizzate, possono essere smaltite con i rifiuti organici tramite raccolta differenziata, quindi inviate agli impianti per il compostaggio industriale. Alla fine del ciclo si ottiene un compost ottimo per l’utilizzo in agricoltura.

Verdure surgelate Vivi verde in busta compostabile

Tutta la linea delle verdure surgelate Vivi verde ha un nuovo packaging 100% compostabile e smaltibile insieme ai rifiuti organici.

Linea igiene orale Io: riduzione di imballaggi e riuso

Tutti i dentifrici della linea Io Coop sono venduti senza astuccio, cosa che permette di risparmiare svariate tonnellate di carta ogni anno. Gli spazzolini, inoltre, sono dotati di testina intercambiabile, che consente una vita più lunga al prodotto e quindi un minor spreco di plastica.

 

 
Vuoi scoprire altri articoli come questo?  

Leggi tutte le notizie