Ci vuole più ritmo, quello dei Rulli Frulli

Rinasce la ex-stazione delle corriere di Finale Emilia: laboratorio musicale, ma anche bar e sala polivalente

Immagina uno spazio urbano abbandonato che rinasce a nuova vita e si trasforma in un'impresa sociale e culturale e in un luogo di accoglienza delle diversità.

Questo e molto altro è la Stazione Rulli Frulli, che finalmente ha aperto le porte in via Stazione 2 a Finale Emilia con un vero e proprio Festival Generativo: una settimana di concerti fino al 28 maggio con laboratori, presentazioni di libri organizzati con le scuole, enti, associazioni e anche Coop Alleanza 3.0.

Siete tutti invitati a scoprire, anche dopo il Festival, una Stazione Rulli Frulli completamente rinnovata: una struttura a risparmio energetico, che ospita la sala prove della Banda Rulli Frulli e dei Rulli FrulliNi, il laboratorio socio-occupazionale Astronave_Lab e il suo shop, la sede della web-radio Stazione Rulli, oltre ad un bar inclusivo, agli spazi dedicati ai laboratori per le scuole e ad una sala polivalente a disposizione della collettività.

La nostra Cooperativa sostiene da anni Rulli Frulli e questa volta lo ha fatto anche con qualcosa in più: tanti prodotti Coop che si sono trasformati in dei veri e propri strumenti durante il laboratorio Rulli-costruiamo del Festival. Riuscite a immaginare una batteria composta da pentole Coop fustino di lavatrice liquido Coop all’aloe vera da 2 litri?

Anche i più piccoli hanno esplorato i suoi e i materiali, impugnando bottiglie di succhi di frutta Fior fiore, barattoli con ananas sciroppato Coop e cominciando a farli battere, strofinare, riuscendo anche a recuperare il valore di costruire da soli e riutilizzare ad arte degli oggetti di uso quotidiano, creando una nuova energia positiva nella vita di tutti i giorni.

Per maggiori informazioni www.lastazionerullifrulli.it


Inserisci ora il codice OTP che trovi nel messaggio SMS che ti è stato inviato.
Non hai ricevuto l'SMS?
Richiedi nuovo invio
Richiesta effettuata con successo
Non hai ricevuto l'SMS? Chiedi un altro codice

Non ricevi più SMS sul quel numero?

Recati in negozio e comunica a sportello il nuovo numero per poter riabilitare la funzionalità OTP. Questo passaggio è necessario per garantire la sicurezza delle future operazioni che svolgerai.

Operazione completata con successo