Facile donare con i punti

Fino al 15 febbraio puoi utilizzare quelli collezionati nel 2021

Puoi trasformare i punti raccolti tutto l’anno in qualcosa di concreto e di buono per chi ti sta vicino, per l’ambiente, per la ricerca, e offrire un’opportunità a bambini e famiglie in altri Paesi del mondo. E puoi farlo con un click direttamente da casa.

Se sei socio, hai infatti tempo fino al 15 febbraio 2022 (è stata prorogata la precedente data del 31 gennaio) per utilizzare i punti che hai collezionato con la Raccolta 2021, e ti basta davvero un piccolo contributo per cambiare il mondo, partendo da una soglia minima di 100 punti.

Nella sezione “Scelgo di donare” del catalogo digitale puoi sostenere l’Associazione Italiana Ricerca Alzheimer Onlus (Airalzh), con l’obiettivo di rendere l’Alzheimer una malattia sempre più curabile; oppure donare un pasto a chi è in difficoltà con il progetto "Dona la spesa" che trasforma i punti in buoni spesa a sostegno della comunità.

Oppure scegliere di sostenere il lavoro di Caritas Children onlus e Cefa, sia con la donazione di un minimo di 100 punti (o multipli), sia diventando socio sostenitore. Caritas Children Onlus continua il suo lavoro a favore dei bambini per assicurare loro salute, nutrizione e istruzione in vari paesi del mondo tra Sud America, Africa e Asia, riconoscendo e garantendo in questo modo i diritti dell’infanzia. A Kilolo, in Tanzania, Cefa porta avanti un progetto con i ragazzi della scuola di Dabaga e con le loro famiglie nei villaggi, distribuendo manuali di orticoltura e zootecnia, semi e fertilizzanti. Grazie alle donazioni della Raccolta punti da parte dei soci Coop, sono previsti nuovi silos per la conservazione degli alimenti nella stagione calda e umida, da distribuire poi alle famiglie che ne hanno più bisogno.

Sempre utilizzando i punti puoi difendere l'ambiente in cui viviamo e la biodiversità, partendo dal piccolo mondo delle api: in collaborazione con LifeGate e con associazioni e istituzioni locali, saranno installate arnie, nidi e rifugi per api e altri insetti impollinatori, oltre a continuare il monitoraggio ambientale e la sensibilizzazione dei consumatori.


Dona subito


Inserisci ora il codice OTP che trovi nel messaggio SMS che ti è stato inviato.
Non hai ricevuto l'SMS?
Richiedi nuovo invio
Richiesta effettuata con successo
Non hai ricevuto l'SMS? Chiedi un altro codice

Non ricevi più SMS sul quel numero?

Recati in negozio e comunica a sportello il nuovo numero per poter riabilitare la funzionalità OTP. Questo passaggio è necessario per garantire la sicurezza delle future operazioni che svolgerai.

Operazione completata con successo