Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, facendo lo scroll di pagina o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.
  • Home
  • Elenco News
  • Al via Opera tua: vota per far rifiorire piccoli capolavori locali

Al via Opera tua: vota per far rifiorire piccoli capolavori locali

Un percorso in 8 tappe sostenuto anche acquistando i prodotti della linea Fior fiore Coop, nell’ambito di “1 per tutti 4 per te”.

Al via la terza edizione di Opera tua, il viaggio tra le regioni italiane per riscoprire e far rifiorire il patrimonio artistico locale.

Tante le forze in campo quest'anno per restituire alla comunità grandi e piccole meraviglie un po' dimenticate: i soci Coop, che voteranno le opere da valorizzare, la collaborazione di Fondaco Italia che le ha individuate, dell' Associazione beni italiani patrimonio mondiale dell’Unesco, per il primo anno il patrocinio del Touring Club Italiano, e la Cooperativa.

Grande novità di quest’anno è che puoi sostenere il recupero con l’iniziativa 1 per tutti 4 per te: acquistando i prodotti Fior fiore, infatti, l'1% delle vendite di questa linea a marchio Coop viene destinato a far rifiorire 8 piccoli capolavori locali, uno al mese da maggio fino a dicembre.

La prima tappa del viaggio di Opera tua è l’Emilia-Romagna e la sfida è tra due dipinti: “San Francesco riceve le stimmate”, un’opera del 1500 appartenente alla Collezioni Comunali d’Arte di Palazzo D’Accursio a Bologna e “Pesci, barbagianni, gazza, gatto, limone e verze”, il dipinto del 1700 esposto a Piacenza nei Musei Civici di Palazzo Farnese.

"San Francesco inginocchiato" è un olio su tavola attribuito a Filippo da Verona e rappresenta il santo in preghiera in uno splendido paesaggio montano, in un’atmosfera sospesa che riflette lo stato d’animo durante una visione mistica. Il dipinto di Piacenza è di Felice Boselli, pittore barocco noto per le sue nature morte che proiettano lo spettatore in un mondo dove animali, frutta e verdura sono quasi percepibili a livello tattile. Per entrambe il recupero prevede un accurato lavoro per rendere omogenea la cromatura dei colori.

Per votare, ti basta essere socio ed essere registrato al sito: a fine mese, il verdetto, e la tappa successiva; inoltre potrai continuare a seguire la tua opera preferita leggendo tutti gli aggiornamenti sulla fase di restauro.


 

Vota subito

 

Vuoi scoprire altri articoli come questo?  

Leggi tutte le notizie