12
Consumo e produzione responsabili
Di cosa parliamo

Per consumo e produzione sostenibili si intende la promozione dell’efficienza delle risorse e dell’energia, di infrastrutture sostenibili, così come la garanzia dell’accesso ai servizi di base, a lavori dignitosi e rispettosi dell’ambiente e a una migliore qualità di vita per tutti.

Il consumo e la produzione sostenibile puntano a “fare di più e meglio con meno”, aumentando i benefici in termini di benessere tratti dalle attività economiche, attraverso la riduzione dell’impiego di risorse, del degrado e dell’inquinamento nell’intero ciclo produttivo, migliorando così la qualità della vita.

È necessario per questo un approccio sistematico e cooperativo tra soggetti attivi nelle filiere, dal produttore fino al consumatori, coinvolgendo questi ultimi in iniziative di sensibilizzazione al consumo e a stili di vita sostenibili, e offrendo loro adeguate informazioni su standard ed etichette.

I traguardi

Per garantire entro il 2030 modelli sostenibili di consumo e produzione è necessario:

  • raggiungere la gestione sostenibile e l’utilizzo efficiente delle risorse naturali;
  • dimezzare lo spreco alimentare globale pro-capite a livello di vendita al dettaglio e dei consumatori e ridurre le perdite di cibo durante le catene di produzione e di fornitura, comprese le perdite del post-raccolto;
  • raggiungere la gestione eco-compatibile di sostanze chimiche e di tutti i rifiuti durante il loro intero ciclo di vita, in conformità ai quadri internazionali concordati, e ridurre sensibilmente il loro rilascio in aria, acqua e suolo per minimizzare il loro impatto negativo sulla salute umana e sull’ambiente;
  • ridurre in modo sostanziale la produzione di rifiuti attraverso la prevenzione, la riduzione, il riciclo e il riutilizzo;
  • incoraggiare le imprese, in particolare le grandi aziende multinazionali, ad adottare pratiche sostenibili e ad integrare le informazioni sulla sostenibilità nei loro resoconti annuali;
  • accertarsi che tutte le persone, in ogni parte del mondo, abbiano le informazioni rilevanti e la giusta consapevolezza dello sviluppo sostenibile e di uno stile di vita in armonia con la natura;
  • supportare i Paesi in via di sviluppo nel potenziamento delle loro capacità scientifiche e tecnologiche, per raggiungere modelli di consumo e produzione più sostenibili;
  • sviluppare e implementare strumenti per monitorare gli impatti dello sviluppo sostenibile per il turismo sostenibile, che crea posti di lavoro e promuove la cultura e i prodotti locali.

Fonte: Agenda 2030 - ONU Italia - UNRIC

Ambiti di intervento correlati
    Tutela del patrimonio intergenerazionale
    8
    10
    12
    16
    Per noi l'etica di impresa ha valore strategico e si traduce in trasparenza, partecipazione, legalità e impiego responsabile delle risorse finanziarie
    Scopri di più
    Produzione e consumo sostenibili
    2
    3
    11
    12
    13
    16
    Vogliamo essere sempre più una cooperativa di consumatori responsabili e attenti agli impatti delle nostre scelte
    Scopri di più
Scopri gli altri obiettivi

Il nostro Piano di sostenibilità si ispira agli obiettivi dall'Agenda ONU 2030, coniugati con le priorità evidenziate dai nostri portatori di interesse, a partire dai soci. In particolare, con questo Piano la Cooperativa può contribuire al raggiungimento di 11 goal dell’Agenda.

QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o naviga il sito per dare il tuo consenso all’uso dei cookie

Inserisci ora il codice OTP che trovi nel messaggio SMS che ti è stato inviato.
Non hai ricevuto l'SMS?
Richiedi nuovo invio
Richiesta effettuata con successo
Non hai ricevuto l'SMS? Chiedi un altro codice

Non ricevi più SMS sul quel numero?

Recati in negozio e comunica a sportello il nuovo numero per poter riabilitare la funzionalità OTP. Questo passaggio è necessario per garantire la sicurezza delle future operazioni che svolgerai.

Operazione completata con successo