Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, facendo lo scroll di pagina o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.
sorgente
Reggio Emilia

Giardino delle acque e serbatoio genetico

Comune di Reggio Emilia zona nord e Comuni della Val d'Enza

1154 € DONATI SU UN TRAGUARDO DI 5000 €

Puoi contribuire al progetto anche collezionando gli AcquAmici

0 €
Progetto finanziato al 23.08%
5000 €
1154 €

Giardino delle acque e serbatoio genetico

Comune di Reggio Emilia zona nord e Comuni della Val d'Enza

AIUTACI A RAGGIUNGERE IL TRAGUARDO

Il progetto

Nelle sorgenti di pianura delle terre di Campegine, presso la località di Casaloffia, ci sono specie animali e vegetali rarissime che corrono il rischio di estinguersi. A tal fine, in corrispondenza delle risorgive, nell'area protetta di Casa Pegolotta, si realizzerà, in collaborazione con l'università, un giardino acquatico dove conservare e favorire la riproduzione delle specie a rischio, e un serbatoio genetico per la propagazione di tali forme di vita. Il serbatoio verrà attrezzato con pannelli descrittivi e ausili visivi rivolti alla didattica. In collaborazione con l'Istituto A. Cervi, si terranno visite per la comunità e i soci Coop, oltre a incontri seminariali.

Il piano per realizzarlo

1

Conservazione di due specie ittiche, di quattro specie di molluschi acquatici e quattro specie di piante acquatiche a rischi di estinzione, organizzando un calendario di visite guidate e di incontri didattici presso l'Istituto A. Cervi. (2000 euro)

2

Ampliamento delle specie animali e vegetali protette e riprodotte: otto specie di pesci, dodici specie di molluschi e otto specie di piante acquatiche. Gli spazi saranno attrezzati con pannelli descrittivi e attività generali di manutenzione. (3500 euro)

3

Intervento mirato rivolto alla protezione e potenziamento delle ultime popolazioni di tartaruga palustre dei fontanili. Ampliamento del calendario delle visite guidate e dei seminari esperienziali rivolti alle scuole di ogni ordine e grado. (5000 euro)

Per chi lo facciamo

Il progetto consentirà di salvare dall'estinzione rare specie animali e vegetali presenti nelle sorgenti di pianura dell'Emilia-Romagna, attivando, nel contempo, un'azione di sensibilizzazione ed educazione ambientale. Il luogo è facilmente accessibile ed è collegato tramite sentiero CAI a Reggio Emilia. Si prevede un afflusso da parte delle scuole e del pubblico stimabile in alcune migliaia di persone all'anno.

Chi lo promuove

Il progetto sarà realizzato dai volontari della sezione di Reggio Emilia della Federazione nazionale Pro Natura, in stretta collaborazione con il Comune, l'Istituto A. Cervi, la Biblioteca E. Sereni, l'Università di Modena e Reggio Emilia e l'Ente parchi Emilia Centrale.

Dove siamo

Questo progetto è stato selezionato dalla Zona soci che include i negozi delle seguenti aree: 

  • MONTECCHIO (Montecchio Emilia)
  • CAVRIAGO (Cavriago)
  • CASTELNOVO DI SOTTO (Castelnovo di Sotto)
  • SANT'ILARIO D'ENZA (Sant'Ilario D'Enza)
  • BAGNOLO IN PIANO (Bagnolo in Piano)
  • CAMPEGINE (Campegine)
  • REGGIO EMILIA (Meridiana, Ipercoop Ariosto)

In questi negozi puoi sostenere il progetto donando anche con la Carta io sì o collezionando gli AcquAmici

Liquidiamo ogni dubbio

Come posso donare?

Con i tuoi punti, direttamente in cassa mostrando il codice stampato del progetto, collezionando gli AcquAmici o con la Carta io sì  che trovi nei negozi Coop.

Quanto posso donare?

Quanto vuoi tu! Se doni nei negozi, il passaggio del codice in cassa equivale a 1 euro in donazione. Puoi donare a ogni spesa, usando lo stesso codice a barre o la Carta io sì

Posso modificare la cifra che ho donato?

Hai donato 100 punti, ma volevi donarne 1000? Basta rifare il procedimento e donare altri 900 punti.

Non hai trovato quello che cercavi?

toggle

Amici del progetto

Comune di Reggio Emilia
Istituto Alcide Cervi
Ente parchi Emilia Centrale
Biblioteca Emilio Sereni
Università di Modena e Reggio Emilia
Iren
Edu.Iren

toggle

Contatti

Federazione Naturale Pro Natura
Referente: Giuliano Cervi
330 264611
contatti@pronaturaemiliaromagna.org

Ti potrebbero interessare