Vitello e tonno: né carne, né pesce

Sottili fette di carne accompagnate a una salsa stuzzicante. Un piatto piemontese tradotto in francese

Prodotto Coop Ricette Consigli 03 novembre 2021

Troppo diversi per stare assieme: vitello e tonno, né carne, né pesce. Comincia così la storia di un piatto nato e cresciuto in Italia ma chiamato molto spesso con un “falso” nome francese: vitel tonné per chi è cresciuto negli anni ’80 in piena moda esterofila. Un piatto ambivalente che, servito freddo è un ottimo antipasto, impiattato caldo, è un succulento secondo.

Le origini sono piemontesi: una ricetta popolare preparata con gli scarti della carne di vitello insaporita, già a partire dal ‘700, con condimenti forti come capperi e acciughe sotto sale. Tonno e maionese, invece, sono arrivate dopo, forse per adattare gli ingredienti al nome del piatto, perché tonné era una traduzione di tanné, conciato, pasticciato con l’uso di una salsa.

La ricetta che consigliamo, è stata scelta tra le proposte della rivista fior fiore in cucina; è richiesto po’ di tempo per la preparazione, ma i passaggi sono molto semplici. E per chi ancora crede che il vitel tonné sia un piatto d’oltralpe, va ricordato che nei ristoranti parigini è chiamato roti de veau à la sauce au thon (veau, vitello in francese)

Ricetta per 4 persone:

  • 400 g di girello di vitello (magatello)
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 2 foglie d’alloro
  • 4-5 grani di pepe nero
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1l d’acqua
  • 500 ml di vino bianco
  • sale

PER LA SALSA

Legate la carne saldamente con spago da cucina e sistematela in una casseruola capiente con le carote a rondelle, il sedano a tocchetti di 2-3 cm e la cipolla a spicchi 10 min.
Unite i chiodi di garofano, l’alloro, l’aglio, il sale e il pepe. Coprite con il vino e l’acqua e ponete sul fuoco. Cuocete per 40 minuti circa dalla presa del bollore a fiamma medio bassa. Scolate la carne e fatela intiepidire, poi avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigorifero.

 

Scarica la ricetta


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o naviga il sito per dare il tuo consenso all’uso dei cookie

Inserisci ora il codice OTP che trovi nel messaggio SMS che ti è stato inviato.
Non hai ricevuto l'SMS?
Richiedi nuovo invio
Richiesta effettuata con successo
Non hai ricevuto l'SMS? Chiedi un altro codice

Non ricevi più SMS sul quel numero?

Recati in negozio e comunica a sportello il nuovo numero per poter riabilitare la funzionalità OTP. Questo passaggio è necessario per garantire la sicurezza delle future operazioni che svolgerai.

Operazione completata con successo