Arriva il numero di settembre di Consumatori

Lo sfruttamento del lavoro e il caporalato, i principali festival culturali del nostro Paese e le sue voci più autorevoli, i percorsi didattici e i materiali dedicati alle scuole: ecco alcune novità

Consumatori Soci 08 settembre 2021

Settembre è sempre un mese di ripartenze, nuovi inizi, e calendari ricchi di appuntamenti: così è anche quello di Coop Alleanza 3.0, e tante le proposte e i momenti di riflessioni per i suoi consumatori. Lo sfruttamento del lavoro e il caporalato, i principali festival culturali del nostro Paese e le sue voci più autorevoli, i percorsi didattici e i materiali dedicati alle scuole: questi sono solo tra i temi del numero di settembre della rivista per i soci Consumatori. Ecco alcuni highlights.

Il gusto dell'etica

Lo sfruttamento del lavoro e il caporalato sono il lato oscuro del cibo, soprattutto nelle filiere fragili di frutta e verdura. Un sistema che punta al profitto a tutti i costi, ingrassa le mafie e minaccia qualità e sicurezza alimentare. L'impegno di Coop per prodotti buoni e giusti, capaci di remunerare equamente chi produce e tutelare chi lavora, a prezzi accessibili per i consumatori. Coinvolgendo anche le donne.

La scuola riparte con Coop

Tornano con Coop per la scuola i buoni per donare materiali didattici agli istituti e un ciclo di webinar condotti dall’artista Ugo Nespolo. Mentre le nuove proposte del catalogo SapereCoop per l’educazione al consumo consapevole puntano su biodiversità, inclusione e diritti. Compatibilmente con l’andamento dell’emergenza sanitaria, Coop punta a riaprire i punti vendita alle scolaresche per i percorsi di animazione, per offrire un luogo di apprendimento più diretto, nel quale condividere valori, significati, storia e cultura. I percorsi possono essere facilmente integrati all'attività in classe utilizzando Sapereclick, lo scaffale digitale a disposizione degli insegnanti con strumenti e materiali utili, come video lezioni, schede di approfondimento, schede di attività e proposte bibliografiche ragionate.

Opera tua chiude il suo tour in bellezza

Quando si parte occorre sempre un pretesto per il ritorno. Per Opera tua, che torna al punto di partenza, cioè in Emilia Romagna, è la sfida tra due opere bisognose di un restauro, una nel Parmense e l'altra nel Piacentino. Dal 14 settembre al 15 ottobre, soci e clienti possono votare online su all.coop/operatua per decidere quale tesoro artistico restaurare tra un olio su tavola del XVI secolo e due nature morte del '700.

Ad alta voce attraverso l’Italia

Ad alta voce, l’appuntamento con la cultura promosso da Coop Alleanza 3.0, da quest’anno cambia formula e attraversa l’Italia a tappe, esplorando festival e manifestazioni, e raccogliendo le più autorevoli voci per parlare di fotografia, teatro, musica, letteratura, scienza, attualità, attraverso un palinsesto social e video di contenuti inediti, fruibili sia sul sito www.adaltavoce.it, sia sui canali social della rassegna. Alcuni fra i protagonisti del panorama culturale italiano e internazionale ci accompagneranno e ci faranno da guida tutto l’anno, alla scoperta di libri, spettacoli, interviste e nuove passioni.

Un cofanetto di tesori letterari

Scoprire il piacere della lettura, immergersi in una storia avvincente, fa bene all’anima in tutte le stagioni, e può essere un eccellente modo di scavallare l’estate e affrontare i primi freddi. Solo per i soci la Cooperativa propone ad un prezzo speciale cinque libri gialli dei più grandi autori della casa editrice Sellerio, come Camilleri, Gimenez-Bartlett, Malvaldi e Manzini.

 

Vai alla rivista


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o naviga il sito per dare il tuo consenso all’uso dei cookie

Inserisci ora il codice OTP che trovi nel messaggio SMS che ti è stato inviato.
Non hai ricevuto l'SMS?
Richiedi nuovo invio
Richiesta effettuata con successo
Non hai ricevuto l'SMS? Chiedi un altro codice

Non ricevi più SMS sul quel numero?

Recati in negozio e comunica a sportello il nuovo numero per poter riabilitare la funzionalità OTP. Questo passaggio è necessario per garantire la sicurezza delle future operazioni che svolgerai.

Operazione completata con successo