Prodotto Coop Consigli Consumo 15 novembre 2020

Radicchio rosso e boscatella, just married!

Un formaggio trentino e un radicchio trevigiano uniti per sempre in un baule di pane

LUI, tardivo o precoce, ha foglie lunghe e affusolate, un retrogusto amaro e un colore violaceo intenso. LEI, di pasta molle, è burrosa e fondente ma dal sapore leggero. Una coppia inscindibile nel cuore di una torta di pane fatta solo con acqua e farina. Sfogliando la rivista Fior fiore in cucina abbiamo trovato questa ricetta versatile e adatta a tutte le occasioni: servita calda è un ottimo secondo, lasciata raffreddare diventa uno snack, una merenda o un pranzo veloce fuori casa.

Vediamo cosa occorre per prepararla:

  • 300 g di farina “0”
  • 50 g di semola di grano duro rimacinata
  • 140 ml di latte intero
  • 1/2 cucchiaio di malto di riso
  • 1 cucchiaino di miele
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo vivi verde
  • 2 cespi di radicchio rosso di Treviso Igp precoce
  • 150 g di Boscatella fior fiore
  • 1 scalogno olio d’oliva extravergine
  • sale e pepe

Sciogliete il lievito in 50 ml d’acqua tiepida con il malto. In una ciotola impastate le farine con il lievito, 2 cucchiai d’olio, 1/2 cucchiaino di sale e il latte, fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Coprite con della pellicola e fate lievitare per un’ora e mezza.

Lavate accuratamente i radicchi, sgrondateli e tagliateli a striscioline, affettate finemente lo scalogno e fatelo appassire in una padella con poco olio, unite la verdura e saltate il tutto a fuoco vivo per 6-7 minuti, cercando di far evaporare il più possibile l’acqua di vegetazione. Regolate di sale e pepe. Quando il radicchio sarà tenero, spegnete il fuoco e unite il formaggio tagliato a dadini. Ungete con un filo d’olio uno stampo da plumcake e foderatelo con 2/3 dell’impasto, quindi disponete all’interno il ripieno e coprite con la pasta restante. Sciogliete il miele con un cucchiaio d’acqua bollente e con l’emulsione spennellate la torta, cospargendola poi con i semi di sesamo.

Con un coltellino affilato praticate 3-4 tagli sulla superficie e infornate a 190°C per circa 40 minuti.

 

Vuoi scoprire altri articoli come questo?  

Leggi tutte le notizie


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o naviga il sito per dare il tuo consenso all’uso dei cookie