Consumatori Soci 02 settembre 2020

Arriva il numero di settembre di Consumatori

Ecco alcuni dei temi dell' uscita settembrina, dedicata fortemente alla ripartenza della scuola

Settembre, tempo di ripartenza. Su questo numero di Consumatori ci siamo dedicati soprattutto al tema della scuola: quali sono le riflessioni su quanto sta accadendo nel panorama nazionale? Cosa può fare la Cooperativa per sostenerla in questo momento? Ecco i principali highlights.

Tutti a scuola, contro le diseguaglianze

Finalmente si torna a scuola. Una scuola mai così desiderata da genitori, insegnanti e studenti: a tutti la scuola è mancata. Ma che scuola è quella che apre i battenti il 14 settembre per 8 milioni di studenti italiani? Parleremo della difficile sfida del ritorno in classe, per superare le differenze e risalire la china, tra necessità di distanziamento e nuove regole. E soprattutto del rischio maggiore: l’aumento della dispersione scolastica, in un paese che sul sapere è tra i peggiori d’Europa.

I premi che aiutano la scuola

Coop Alleanza 3.0 raccoglie le nuove sfide della scuola che cambia con la collection di Coop per la scuola, che permette a soci e clienti di donare alle scuole del loro territorio, attraverso la raccolta di buoni che permetteranno di acquistare materiali scolastici e tecnologici scegliendoli da un catalogo a loro dedicato: dagli strumenti tecnologici come notebook, set lim, pc desktop, videoproiettori e sistema audio portatili, ai premi che riguardano la creatività, come risme di carta, cartoncini, penne e set per la pittura. Ma prosegue anche l’offerta formativa con possibilità di corsi di formazione e approfondimento specifici per lo sviluppo di competenze di didattica a distanza.

Ripartiamo da SapereCoop

Nello scenario del tutto straordinario dell’emergenza Coronavirus, confermiamo anche il nostro impegno e la collaborazione con le scuole che dura ormai da decenni attraverso il progetto SapereCoop, i percorsi gratuiti sui temi dell’educazione al consumo consapevole. Le proposte educative sono state ridefinite in coerenza con le nuove Linee guida di educazione civica, per approfondire cittadinanza, sviluppo sostenibile, consumo consapevole e cooperazione. Sono rivolte agli studenti di tutti gli ordini di scuola e sono progettate per essere svolte in classe grazie alla presenza dell’animatore Coop, ma anche per essere supportate e integrate dagli strumenti Sapereclick, uno scaffale digitale che arricchisce la tradizionale proposta didattica.

E ancora, parleremo dell’indagine di Oxfam su caporalato e sfruttamento delle campagne che premia Coop, del “contagio” delle fake news proliferato nel corso dell’emergenza Coronavirus, delle convenzioni per i musei e le mostre settembrine e della ricca agenda di appuntamenti culturali autunnali sostenuti dalla Cooperativa.

 

Vai alla rivista

 

Vuoi scoprire altri articoli come questo?  

Leggi tutte le notizie


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o naviga il sito per dare il tuo consenso all’uso dei cookie