Prodotto Coop 22 maggio 2020

Qualcuno ha detto pizza?

Veloce e facile da preparare: pane raffermo, passata di pomodoro, olio, origano e tanta fantasia

Cibo conviviale per eccellenza, pizza è uguale a libertà, una equazione che ha sempre un risultato positivo. Veloce, facile da preparare, adatta per ogni occasione e ancor di più in questo primo fine settimana della fase 2, dove cioè  si potrà stare con gli amici. Dopo una lunga quarantena si ha voglia di intrattenersi fuori casa, mangiare all’aperto senza nemmeno sedersi a tavola; ottima per un pic nic o per un aperitivo, uno spicchio tira l’altro e la cena è servita.

L’incognita per la buona riuscita è nell’impasto. Si dice infatti che il segreto della pizza sia l’acqua, ma anche la farina ha il suo peso, per alcuni è la mozzarella, per molti il pomodoro. La ricetta che vi proponiamo non ha segreti ma tante variabili quanti sono gli avanzi della cucina. E poi abbiamo detto veloce, proprio perché non occorre lievito, nemmeno quello istantaneo. Il necessario è già tutto in casa: pane raffermo, passata di pomodoro Origine Coop e poco (o molto) altro, dipende dai gusti.

Controlliamo gli ingredienti per 4 persone

Per la base

350 g di pane raffermo

230-250 ml d’acqua

100 ml di olio d’oliva extravergine toscano Igp fior fiore Coop

50 g di Pecorino Romano Dop Coop grattugiato

1 cucchiaino raso di sale

Per condire

300 g di passata di pomodoro origine Coop

Pecorino Romano Dop o mozzarella origano

olio d’oliva extravergine

sale e pepe

più tutto quello che piace per rendere la pizza ricca e sfiziosa

 

Procedimento

Spezzettate il pane nel mixer in modo da ottenere delle briciole non troppo piccole, trasferitele in una ciotola e unite l’olio e l’acqua in più riprese mentre impastate, sbriciolando il tutto con i polpastrelli. Dovrete ottenere un composto sbriciolato e non troppo umido, che poi triterete al coltello grossolanamente. Fate riposare per qualche minuto. Nel frattempo mescolate in una ciotola la passata di pomodoro con l’olio, l’origano, sale e pepe. Unite al composto di pane il formaggio grattugiato e il sale. Impastate nuovamente e compattate con le mani. Disponete il tutto in una teglia oliata in modo da ricoprire l’intera superficie senza lasciare spazi vuoti. Cospargete con la salsa di pomodoro e una spolverizzata di pecorino, condite con un filo d’olio e cuocete in forno a 180°C per 20 minuti.


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o scorri verso il basso la pagina per dare il tuo consenso all’uso dei cookie