Oltre la spesa 20 maggio 2020

Accendi Luce & gas, un fatturato sempre in crescita

Un 2019 da ricordare: investimenti, energia pulita e sostenibilità ambientale

Per Accendi luce & gas, la società del gruppo Coop Alleanza 3.0 attiva nella fornitura di energia domestica, il bilancio del 2019 si è chiuso con un fatturato molto positivo. Dati in crescita del 72% e oltre 130 mila contatori luce e gas attivi in portafoglio di cui l'84,6% soci Coop. Al buon risultato ha contribuito l’estensione della rete di vendita e l’avvio di un progetto commerciale con UnipolSai Assicurazioni: una partnership con la maggiore compagnia assicurativa del Paese che ha reso Alleanza luce & gas la società di energia elettrica e gas domestici più capillare nel territorio italiano e la più vicina agli utenti. A premiare la qualità del servizio di Accendi luce e gas anche il churn rate (tasso di abbandono), che è stato particolarmente basso ma anche l’erogazione di energia pulita. L’anno scorso, per esempio, sono stati erogati 15 mila megawatt di energia elettrica da fonti rinnovabili e 330 mila metri cubi di gas CO2 free, evitando di immettere in atmosfera 654 tonnellate di CO2.

 

Nel 2020 la società continuerà a puntare sull’innovazione, sia per snellire ulteriormente pratiche e processi sia per digitalizzare e sincronizzare i sistemi. L’obiettivo è rendere ancora più soddisfatti i clienti, migliorando la loro user experience, ridurre i tempi di attesa per risposte puntuali. Ma l’anno in corso è anche l’anno della sostenibilità: Accendi luce & gas sta facendo crescere la propria “Foresta luminosa”, in particolare una piantagione di alberi di cacao in Camerun, curata da contadini locali grazie a Treedom, l’unica piattaforma web che permette di piantare un albero a distanza, seguire online la sua vita e il suo impatto positivo sull’aria del pianeta. 

Inoltre, a maggio e ad agosto, ogni nuovo utente di Accendi Ecologica (cioè la fornitura di luce e gas per chi è attento all'ambiente) riceverà un albero “in regalo”, per restituire ossigeno e curare la natura del nostro pianeta afflitto dal coronavirus. LINK


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o scorri verso il basso la pagina per dare il tuo consenso all’uso dei cookie