Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, facendo lo scroll di pagina o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.
Convenzioni Soci 01 dicembre 2018

L’espressionismo a Parma

Palazzo del Governatore ospita la mostra “Dall’Espressionismo alla Nuova oggettività. Avanguardie in Germania”

Fino al 24 febbraio in mostra a Parma la visione del mondo espressionista, attraverso 40 opere nel percorso espositivo “Dall’Espressionismo alla Nuova oggettività. Avanguardie in Germania”. Un  viaggio nella corrente artistica che fonde soggettività ed oggettività per esprimere l’emozione, utilizzando il colore, l’immediatezza del segno, l’irregolarità delle forme nell’esposizione. A Palazzo del Governatore quaranta opere esposte che provengono dal Von der Heydt Museum di Wuppertal in Germania, che ospita una delle più imponenti collezioni dell’Espressionismo tedesco. Il percorso espositivo si concentra in due sezioni:

  • la prima è dedicata interamente all’Espressionismo tedesco con le opere della cerchia di artisti del Die Brücke (Il Ponte) di Dresda, come Ernst Ludwig Kirchner, Erich Heckel, Otto Mueller, Emil Nolde, Karl Schmidt-Rott- luff, del Der Blaue Reiter (Il Cavaliere azzurro) di Monaco, tra cui Vassilj Kan- dinskij, Franz Marc, Alexej von Jawlenskj e infine del Der Sturm (la Tempesta), la rivista d’arte di Berlino, con autori come Heinrich M. Davringhausen, Max Beckmann, Carl Grossberg
  • la seconda sezione invece espone le opere che riflettono il clima di disillusione creatosi all’indomani dalla Prima guerra mondiale, dove al centro della rappresentazione sono la distruzione delle città e la supremazia del potere della macchina e della catena di montaggio, alla base dei nuovi meccanismi di produzione. Ed ecco che autori quali Karl Hofer, Eberhard Viegener, Otto Dix, Max Ernst, Jankel Adler danno vita a una nuova atmosfera artistica.

Per i soci di Coop Alleanza 3.0, ingresso con biglietto ridotto (8 euro anziché 10) e per l’ultimo periodo (1-24 febbraio) un biglietto omaggio ogni due ingressi (entrano due soci al prezzo di uno).

Per maggiori informazioni:
Palazzo del Govenatore, piazza Garibaldi, Parma; tel. 0521 218889, www.espressionismo-parma.it.

 

Vuoi scoprire altri articoli come questo?

Leggi tutte le notizie