Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, facendo lo scroll di pagina o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.
Fiume
venezia

Brenta 3.0: percorsi di educazione all’ambiente

Riviera del Brenta

1160 € DONATI SU UN TRAGUARDO DI 5000 €

Puoi contribuire al progetto anche collezionando gli AcquAmici

0 €
Progetto finanziato al 23.2%
5000 €
1160 €

Brenta 3.0: percorsi di educazione all’ambiente

Riviera del Brenta

AIUTACI A RAGGIUNGERE IL TRAGUARDO

Il progetto

Attività di educazione e sensibilizzazione sulle tematiche culturali ed ambientali rivolte a studenti degli istituti scolastici del territorio, in particolar modo delle scuole primarie, attraverso laboratori didattici e uscite lungo le anse del fiume Brenta e del suo naviglio. Nei laboratori gli studenti impareranno a leggere il paesaggio e le trasformazioni avvenute nel corso del tempo. Sarà di aiuto analizzare immagini e cartografie riferibili a epoche diverse, dal ‘500 ai giorni nostri. Durante le uscite i ragazzi potranno riconoscere e rilevare i cambiamenti del paesaggio e gli interventi dell’uomo.

Il piano per realizzarlo

1

Dieci percorsi didattici da due ore, con lezione frontale di introduzione alle tematiche trattate e uscita, per scuole primarie, secondarie e istituti superiori, associazioni locali, università delle terza età. (2000 euro)

2

Cinque percorsi didattici da due ore, con lezione frontale di introduzione alle tematiche trattate e uscita, per scuole primarie, secondarie e istituti superiori, associazioni locali, università delle terza età. (3000 euro)

3

Cinque percorsi didattici da due ore, con lezione frontale di introduzione alle tematiche trattate e uscita, per scuole primarie, secondarie e istituti superiori, associazioni locali, università delle terza età. (4000 euro)

4

Cinque percorsi didattici da due ore, con lezione frontale di introduzione alle tematiche trattate e uscita, per scuole primarie, secondarie e istituti superiori, associazioni locali, università delle terza età. (5000 euro)

Per chi lo facciamo

Gli studenti e i cittadini dei paesi che si affacciano sulle acque della Brenta approfondiranno la conoscenza e il valore storico ed ambientale della Brenta: tanto il fiume che, lambendo Stra e Noventa Padovana, sfocia a Brondolo, quanto il Naviglio che sfocia in Laguna di Venezia a Fusina. Si stima di coinvolgere nel progetto tra le 200 e le 500 persone.

Chi lo promuove

Il Centro Studi Riviera del Brenta è un punto di riferimento per la didattica sperimentale per la Città Metropolitana e per i comuni della Riviera del Brenta. Collabora con musei, università, consorzi di promozione turistica e istituti scolastici.

Dove siamo

Questo progetto è stato selezionato dalla Zona soci che include i negozi delle seguenti aree: 

  • VENEZIA (Mestre - Montenero, Campalto, Mestre C.so Del Popolo, Carpenedo, Marghera, Mestre - Campo Grande)
  • SPINEA (Spinea - Via della Costituzione)
  • SALZANO (Salzano)
  • PROZZOLO DI CAMPONOGARA (Prozzolo)
  • BOJON DI CAMPOLONGO (Bojon)
  • CAMPOLONGO MAGGIORE (Campolongo Maggiore)
  • MARGHERA (Marghera Nave De Vero)
  • MIRA (Mira)

In questi negozi puoi sostenere il progetto donando anche con la Carta io sì o collezionando gli AcquAmici

Liquidiamo ogni dubbio

Come posso donare?

Con i tuoi punti, direttamente in cassa mostrando il codice stampato del progetto, collezionando gli AcquAmici o con la Carta io sì  che trovi nei negozi Coop.

Quanto posso donare?

Quanto vuoi tu! Se doni nei negozi, il passaggio del codice in cassa equivale a 1 euro in donazione. Puoi donare a ogni spesa, usando lo stesso codice a barre o la Carta io sì

Posso modificare la cifra che ho donato?

Hai donato 100 punti, ma volevi donarne 1000? Basta rifare il procedimento e donare altri 900 punti.

Non hai trovato quello che cercavi?

toggle

Amici del progetto

Centro Studi Riviera del Brenta

Ti potrebbero interessare