Cultura Eventi Valori 31 luglio 2020

Arriva il Festival Filosofia

La rassegna dedicata al pensiero contemporaneo affronta dal 18 al 20 settembre il tema delle “macchine”

Da venerdì 18 a domenica 20 settembre le piazze, i cortili e i luoghi simbolo di Modena, Carpi e Sassuolo parlano di filosofia, per una tre giorni di condivisione della conoscenza e di confronto: arriva infatti l’appuntamento con i grandi protagonisti del pensiero contemporaneo di Festival Filosofia, che quest'anno spegne le 20 candeline.

Quasi 150 in tutto gli appuntamenti, tutti gratuiti: fra mostre, installazioni, concerti, cene filosofiche e lezioni magistrali che daranno alle città coinvolte una nuova forma e nuove atmosfere cittadine.

L’edizione 2020 è dedicata al tema delle “macchine”, molto caro al compianto Remo Bodei, morto nel 2019 e da sempre figura centrale del festival, il cui pensiero e le cui opere diventano tema centrale dell’edizione di quest’anno.

Il programma prevede oltre 40 lezioni magistrali, in cui grandi personalità del pensiero filosofico contemporaneo affrontano declinazioni del tema centrale: dalle sfide dell’innovazione tecnologica e dell’intelligenza artificiale al lavoro, alla salute, alla politica, alla vita di relazione, discutendo delle prospettive e delle implicazioni sociali o etiche. Tra i protagonisti dell’edizione di quest’anno nomi come Enzo Bianchi, Massimo Cacciari, Barbara Carnevali, Roberto Esposito, Maurizio Ferraris, Umberto Galimberti, Barbara Henry, Michela Marzano, Stefano Massini, Salvatore Natoli, Telmo Pievani, Massimo Recalcati, Jeffrey Schnapp, Carlo Sini, Silvia Vegetti Finzi e Stefano Zamagni.

Tra i vari appuntamenti la Cooperativa ha scelto di sostenere in particolare la lectio magistrale di Salvatore Natoli “Manipolazione. Promesse di salute e umanità artificiale” in programma a Modena, in Piazza Grande, sabato 19 settembre alle ore 11.30. La lectio magistrale affronterà il tema della manipolazione e della contrapposizione tra salute e salvezza che conduce l’uomo oltre e al di fuori di sé stesso, artificializzandolo.

La partecipazione alle lezioni è gratuita con obbligo di prenotazione online a partire dal 18 agosto sul sito del Festival. Chi è ospite in una struttura alberghiera durante i giorni del Festival potrà usufruire di una prelazione sull’ingresso alle lezioni compilando un apposito modulo online, e allegando la conferma di prenotazione.

Tutti li eventi si terranno dal vivo, con l’obbligo di mascherina e distanziamento sociale previsti dall’emergenza Coronavirus.

Info e programma: www.festivalfilosofia.it

 

Festival Filosofia è uno dei progetti sociali che soci e clienti possono sostenere attraverso l'iniziativa 1 per tutti 4 per te: acquistando i prodotti della linea a marchio Coop Fior fiore, che racchiude le eccellenze enogastronomiche del nostro Paese, l'1% del ricavato verrà destinato al sostegno dell'evento. 


Scopri di più

 

Vuoi scoprire altri articoli come questo?  

Leggi tutte le notizie


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o naviga il sito per dare il tuo consenso all’uso dei cookie