Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, facendo lo scroll di pagina o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.

E!STATE LIBERI!

I campi di impegno e formazione di Libera

I soci, portavoci di legalità

Volontari per una settimana, ma portavoci di una cultura fondata sulla legalità e sul senso civico per il futuro. Questo è il senso del campo di formazione e impegno sui terreni confiscati alle mafie che Coop Alleanza 3.0 e Libera Terra organizzano questa estate, per il sesto anno consecutivo: un’esperienza di cittadinanza attiva per 15 giovani soci della Cooperativa tra i 18 e i 40 anni. Perché essere soci di Coop Alleanza 3.0 è anche un’opportunità di partecipazione al movimento per l’affermazione dei valori di legalità, verità e giustizia.

IN PARTENZA!

DAL 30 LUGLIO AL 5 AGOSTO: DESTINAZIONE MESAGNE, IN PUGLIA

La giornata tipo?

Il campo si svolgerà presso la Masseria Canali (Mesagne, in provincia di Brindisi) gestita dalla Cooperativa Sociale Terre di Puglia-Libera Terra. Sveglia al mattino presto, lavoro fino all'ora di pranzo, e dopo il meritato riposo pomeridiano al via i percorsi di formazione con visite guidate nei luoghi simbolo della lotta alla mafia e le testimonianze dirette di chi vive quotidianamente questa realtà. Infine, al calar del sole, tutti a cena per ristorarsi dalla stanchezza della giornata e conoscere le altre realtà del territorio.

Storia del bene confiscato

Mesagne è simbolo di una città che ha saputo reagire ai soprusi della criminalità organizzata, che in quello stesso territorio ha avuto le sue radici. Dal 2008 la cooperativa Terre di Puglia- Libera Terra ha preso in gestione i terreni confiscati negli anni ’90 dal boss Carlo Cantanna, diventando un esempio di come si possa produrre prodotti di eccellenza lavorando nella legalità, nel rispetto dei diritti dei lavoratori e dell'ambiente. Nel 2014, dopo la ristrutturazione che ha coinvolto cittadini e istituzioni, è stata rimessa a nuovo anche la Masseria Canali: un podere che ospita colture biologiche di cereali, ortaggi e legumi, e funge da luogo d’incontro di saperi, culture e tradizioni per tutta la comunità.

 

La comunità

I progetti sociali e solidali per contribuire allo sviluppo delle comunità.

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere le promozioni e gli sconti attivi, le offerte del volantino sempre aggiornate e rimanere in contatto con Coop Alleanza 3.0? Iscriviti alla nostra newsletter!