Opera tua riparte dalla Romagna

In sfida Ravenna e Rimini, un olio su tela e una statua in marmo: chi vincerà lo decidi tu

Cultura territori Consumatori 14 aprile 2021

Il 15 aprile, in occasione della Giornata mondiale dell’arte, torna Opera tua, l’iniziativa per il recupero “partecipato” del patrimonio artistico italiano. Ogni mese una tappa in una regione, dove a sfidarsi sono due opere da riscoprire e da restituire alla comunità. Fino a ottobre, le tappe ripropongono città che nelle passate edizioni avevano partecipato senza vedere le proprie opere tornare alla bellezza originaria: una seconda possibilità per coinvolgere le città del territorio permettendo loro di raccontarsi e farsi conoscere.

In questa quinta edizione, Opera tua riparte dalla Romagna con la sfida, dal 15 aprile al 14 maggio, tra una pala di inizio ‘500 e una statua in marmo risalente alla metà del XIX secolo.

Il dipinto, un olio su tela attribuito a Francesco Zaganelli, è conservato a Ravenna nella Sala Muratori della Biblioteca Classense e raffigura la resurrezione di Lazzaro. In un’opera definita “di una complessità compositiva stupefacente”, Marta e Maria sono raffigurate presso la tomba, mentre ai loro piedi tre uomini aprono il sepolcro e una folla si assiepa per assistere al miracolo.

In lizza con la pala, una statua in marmo raffigurante l’architetto Luigi Poletti, collocata nel foyer del Teatro Amintore Galli di Rimini, edificio neoclassico progettato dallo stesso Poletti. Il busto è stato scolpito da Pietro Tenerani, un allievo del Canova divenuto famoso per la sua perizia tecnica nel realizzare statue celebrative e mitologici ritratti.

Con un voto online, su all.coop/operatua, puoi scegliere tra le due opere, e quella che riceverà più voti sarà restaurata con il sostegno della Cooperativa. Il recupero, infatti, è legato al programma Per tutti per te Coop ed è abbinato alla linea Fior fiore; l’1% delle vendite dei soci di questi prodotti va a finanziare gli interventi di restauro delle opere d’arte, individuate da Fondaco Italia in collaborazione con l’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale Unesco e con il patrocinio del Touring Club Italiano.

Da sempre vicina al mondo della cultura, con questa iniziativa Coop Alleanza 3.0 supporta un settore ora in forte difficoltà come quello dell’arte, in coerenza con la propria sensibilità e un modo di fare economia creando legami con il territorio e con la collettività.

 

Vota subito


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o naviga il sito per dare il tuo consenso all’uso dei cookie

Inserisci ora il codice OTP che trovi nel messaggio SMS che ti è stato inviato.
Non hai ricevuto l'SMS?
Richiedi nuovo invio
Richiesta effettuata con successo
Non hai ricevuto l'SMS? Chiedi un altro codice

Non ricevi più SMS sul quel numero?

Recati in negozio e comunica a sportello il nuovo numero per poter riabilitare la funzionalità OTP. Questo passaggio è necessario per garantire la sicurezza delle future operazioni che svolgerai.

Operazione completata con successo