Il nostro impegno per i progetti sociali, culturali e ambientali continua, ma ora concentriamo gli sforzi devolvendo l'intero raccolto 1 per tutti per il fondo emergenza Coronavirus.

Abruzzo
SCULTURA IN TERRACOTTA POLICROMA E DORATA

Madonna adorante

Chiesa di Santa Maria degli Angeli

Bisenti, Teramo

Un'opera oggetto di grande devozione popolare, ricordata anche da Gabriele D'Annunzio (XVI sec.)

Abruzzo

SI E' VOTATO DAL

1 al 30 novembre

VOTI 61%

L'opera e il suo restauro

Grazie al contributo dei soci di Coop Alleanza 3.0, è in corso il restauro di questa opera d’arte. 

Le fasi del restauro in sintesi

  • Analisi stato dell'opera
  • Pulitura superficiale
  • Stuccatura fessurazioni
  • Ritocco pittorico
  • Lucidatura
  • Trattamento anti tarme
  • Applicazione protettivo per la corona

Stato di avanzamento dei lavori
02/12/2019

toggle

Dettagli opera

Storia dell'opera

La scultura di Gianfranco Gagliardelli, in terracotta policroma e dorata, raffigura una Madonna assisa, in contemplazione del Bambino Gesù, con le mani giunte e lo sguardo assorto. L’opera, intitolata alla protettrice di Bisenti (Te), è oggetto di grande devozione popolare, come sottolineato anche da Gabriele D’Annunzio nelle Novelle della Pescara.
La statua presenta una particolare tecnica esecutoria che unitamente al richiamo all’antico filone figurativo abruzzese della Vergine adorante, nonché alla forte valenza di arte colta e popolare, ne fanno un manufatto di grande valore.

Le caratteristiche del restauro in sintesi

Dopo un'analisi dell'opera nel suo complesso e un'approfondita pulitura, procederemo con una stuccatura delle fessurazioni. Fatto questo, si eseguirà un ritocco pittorico e una lucidatura completa. Il successivo trattamento anti-tarme della base lignea servirà a scongiurare il suo deterioramento nel tempo.


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o scorri verso il basso la pagina per dare il tuo consenso all’uso dei cookie